Aloe vera: ecco come preparare un doposole naturale ed economico

145

Doposole idratante e naturale all’ aloe vera – Quest’anno prediamoci cura di noi, anche dopo una giornata di sole e mare.

Pensando alla pelle avremo di sicuro acquistato – o staremo per farlo – una crema solare. Ma non possiamo trascurare il dopo-sole.

Dopo una giornata di mare, la pelle, sebbene protetta da creme solari, sarà come minimo accaldata. 

Esistono moltissimi rimedi naturali che favoriscono l’idratazione della pelle resa troppo secca dai raggi UV, che possono favorire la stimolazione delle cellule e il ricambio cellulare.

Inoltre dovrebbero ridurre l’irritazione, il gonfiore, l’arrossamento e l’eventuale prurito.

Come trattare la pelle dopo il sole. L’aloe vera è un toccasana per la pelle. Puoi usare il gel estratto direttamente dalle foglie da applicare subito dopo una doccia.

Nutre l’epidermide e ne mantiene l’elasticità. Oppure, sempre avendo il gel come base, possiamo creare da soli un unguento dopo sole. Ecco come fare.

Gel all’aloe dopo-sole “fai da te”. Gli ingredienti base per realizzare un dopo-sole fresco e nutriente sono l’aloe vera in gel e un olio vegetale, da utilizzare rispettando una determinata proporzione.

A due cucchiai di gel, ad esempio, devono corrispondere due cucchiai di olio di jojoba oppure di olio di mandorle dolci.

Il primo vanta proprietà antimicotiche e antirughe grazie alla presenza di sali minerali e vitamine, mentre il secondo contiene aminoacidi oltre alle vitamina A e vitamina B che favoriscono il rinnovamento cellulare.

I due componenti devono essere amalgamati con cura, aggiungendo anche un cucchiaio di miele, che consentirà di rendere ancora più nutriente questo preparato grazie alle sue proprietà protettive e idratanti.

Ricco di antiossidanti, infatti, il miele favorisce la rigenerazione cellulare e contrasta l’invecchiamento della pelle neutralizzando i radicali liberi.

La lozione dopo-sole ottenuta può essere ulteriormente arricchita dall’uso di alcune gocce di olio essenziale, conferendo una profumazione gradevole e garantendo un effetto rinfrescante.

La scelta è molto personale e dipende dai singoli gusti, tuttavia unendo gocce di lavanda, è possibile beneficiare del suo potenziale calmante e sedativo, mentre optando per la menta si ottiene un effetto calmante e tonificante che può rappresentare un vero toccasana sulla pelle secca e accaldata.

Consigli. L’aloe è ricca di sostanze che nutrono le cellule e stimolano il rilascio delle tossine. Potete usare l’aloe vera anche per preparare la pelle al sole con uno scrub.

Questo scrub è perfetto a questo scopo: mischia una ciotola di gel con mezza ciotola di zucchero di canna grezzo e applica su tutto il corpo massaggiando delicatamente. Risciacqua con acqua tiepida. Fonte: SoluzioniBio

L’articolo Aloe vera: ecco come preparare un doposole naturale ed economico proviene da IxR.

Source : https://www.informarexresistere.fr/aloe-vera-e-olio-vegetale-doposole/