Colpo di scena: i nomi dei giornali e dei partiti che hanno preso soldi da Autostrade per l’Italia

77

Ricciardi (M5s): “Ecco i partiti finanziati da Autostrade, smascheriamo tutto”

La senatrice attacca gruppi politici ed editoriali: “Beccati con le mani nella marmellata”

“Stiamo smascherando tutto. Ecco le cifre donate da Autostrade: 150 mila euro al comitato per Prodi, 300 mila tra Margherita e Ds, 50 mila all’Udeur, 150 mila ad Alleanza Nazionale e poi le quote indirette nei gruppi editoriali del Corriere della Sera, Sole 24 Ore, Il Mattino, Il Messaggero. L’altra concessionaria Gavio ha finanziato Forza Italia, Bersani, i Ds. Ecco perché tutti ci attaccano: stiamo toccando nervi scoperti”. A sostenerlo con un post su Facebook è la senatrice del M5s Sabrina Ricciardi poche ore dopo l’audizione di Toninelli davanti alle commissioni trasporti delle due Camere.

“Si sentono beccati con la mano nella marmellata”, attacca la pentastellata prima di snocciolare le cifre che dimostrerebbero il legame tra Autostrade, Benetton e le altre società. ” Il capitale di Autostrade è per l’88% di Atlantia, il cui azionista maggiore è la holding Edizione, controllata per il 30% dalla famiglia Benetton. La Edizione ha detenuto sino a qualche mese fa il 2% del Sole 24 Ore ed il 2,24% di Caltagirone editore (Il Mattino, Il Messaggero…). E ha detenuto finanche il 5,1% di Rcs MediaGroup (Corriere della Sera, Oggi) conservando tutt’oggi una quota indiretta tramite Mediobanca, controllante del 10% della casa editrice. Senza considerare che la Benetton risulta essere una pregiata e ricca ‘contribuente’ dei principali quotidiani nazionali, spendendo in pubblicità circa 60 milioni solo nel 2016″.

Poi si passa alle donazioni che i partiti avrebbero ricevuto da Autostrade. “Il Comitato per Prodi ebbe in donazione 150.000 euro, la stessa cifra avuta dal competitor Alleanza Nazionale 5 giorni prima delle elezioni politiche. 300.000 euro è invece la cifra che si sono divisi la Margherita e i Ds dopo un po’ di tempo. Ma Autostrade Spa ha accontentato proprio tutti tutti, regalando migliaia e migliaia di euro anche a Forza Italia, all’Udc e all’Udeur (quest’ultima ha avuto ‘solo’ 50.000 euro). Persino il Partito Repubblicano è stato destinatario di regalie a tanti zeri… insomma ci si è visti bene dal fare ingelosire qualcuno!”

Il gruppo Gavio, invece, avrebbe finanziato Forza Italia con circa 90.000 euro, elargendo contributi tramite delle società controllate. Avete presente le matriosche? Esatto, più o meno sto parlando di questo”, continua Ricciardi che insiste sui 50 mila euro al partito di Berlusconi tramite Sina Spa e sui 12 mila a Bersani tramite Sineco. “Sanno che pian piano scrosteremo tutta questa ruggine e rilanceremo il nostro paese. E lo faremo per i nostri figli che non devono più emigrare e per la dignità che vogliamo ridare ad un territorio stuprato per troppo tempo”, conclude la senatrice.

fonte : http://attivonews.com/colpo-di-scena-i-nomi-dei-giornali-e-dei-partiti-che-hanno-preso-soldi-da-autostrade-per-litalia/

Source : http://www.informazionelibera.agency/2018/09/09/colpo-di-scena-i-nomi-dei-giornali-e-dei-partiti-che-hanno-preso-soldi-da-autostrade-per-litalia/