Fanno questo segno su casa tua? Sei spacciato, ti rubano tutto: ecco a cosa devi fare attenzione

105

Puntuali con l’inizio delle vacanze estive, tornano in massa i ladri di appartamenti con tecniche sempre più raffinate per riuscire a individuare la casa ideale da svaligiare. A disposizione dei ladri ci sono oggi strumenti più “moderni” con i social, utilissimi per scovare chi improvvidamente grida ai quattro venti il giorno in cui partirà per le ferie, quindi il momento esatto in cui lascerà la casa libera di essere rapinata.

Esistono però i cari vecchi trucchi di una volta che resistono al tempo. Segnali che, se riconosciuti al momento opportuno, possono rivelare se la nostra casa sia stata messa nel mirino dei ladri. Come ha ricostruito Il Giorno, i casi più recenti scoperti a Milano e dintorni hanno svelato che è ancora in voga tra i ladri il trucco dei fili invisibili, che vengono messi davanti la porta di ingresso per verificare se ci sia stato o meno un ingresso in casa. Il trucco si riconosce da piccole gocce di colla che possono rimanere ai bordi della porta, oltre naturalmente al filo.

Un segnale che invece potrebbe tornare utile ai ladri è invece lo zerbino fuori dalla porta di casa. Agli addetti alla pulizia del condominio si potrebbe chiedere di non lasciarlo arrotolato dopo il loro passaggio, o magari lo si può chiedere a un vicino, così da evitare di segnalare la propria assenza. Stesso discorso per la posta, che durante le ferie, si potrebbe accumulare tra volantini e lettere.

Source : http://www.mag24.es/2018/07/16/fanno-questo-segno-su-casa-tua-sei-spacciato-ti-rubano-tutto-ecco-a-cosa-devi-fare-attenzione/