“Mamma, mi sento male”. Mangia al Mc Donald’s e muore, sotto gli occhi dei genitori

69

Aveva sempre adorato il mondo di Mc Donald’s, goloso per i panini e le patatine fritte che vengono serviti nel fast food e sempre a caccia di nuove sorprese contenute nei menù speciali dedicati ai più piccoli. Proprio lì, però, tra i tavoli del suo locale preferito, questo ragazzo di soli 10 anni è morto in circostanze drammatiche. Una tragedia che ha sconvolto una famiglia: il piccolo aveva da poco fatto la fila alla casa, in compagnia della madre, e dopo averci pensato un po’ su aveva deciso di concedersi come spuntino una tortilla al pollo, il cosiddetto Chicken Wrap che anche qui in Italia conosciamo molto bene. Il piatto si sarebbe però di lì a poco rivelato fatale a causa di una grave e violenta reazione allergica: la mamma non si sarebbe informata sugli ingredienti del panino, non avendo così modo di scongiurare quanto stava per accadere. A raccontare la terribile vicenda è la testata inglese Metro.

Tutto è accaduto a Dublino, in Irlanda. Come riporta il sito britannico, era stata la mamma a comprare a Maleek Lawal (questo il nome del piccolo) e a suo fratello l’involtino al pollo. La famiglia si era trasferita da poco dalla Nigeria ed era ancora senza casa. Per far trascorrere qualche ora di serenità ai figli, la donna li avrebbe portati prima dal barbiere e poi nel fast food. Qui il dramma. Al bambino avrebbero iniziato a gonfiarsi le labbra e le gambe si sarebbero fatte pesanti. (Continua a leggere dopo la foto)

Inutili i soccorsi:. Maleek sarebbe morto poco dopo, sotto gli occhi della madre e del fratello. L’esame post-mortem ha messo in luce che il bimbo è morto per uno choc anafilattico dovuto a tracce di latte nel pollo. Maleek infatti sarebbe stato allergico a diversi alimenti, tra cui proprio il latte. E dall’inchiesta sarebbe emerso che la signora Lawal non si sarebbe informata sugli allergeni al momento di ordinare il pasto al Mc Donald’s.

Secondo il medico legale Myra Cullinane il bimbo sarebbe morto dunque per una disgrazia. L’esperta avrebbe anche raccomandato ai genitori di bambini con allergie di consultare le liste fornite da ristoranti che descrivono in dettaglio gli ingredienti dei pasti forniti, onde evitare che possano verificarsi incidenti del genere che, purtroppo, in alcuni casi possono rivelarsi anche fatali.

Source : http://www.mag24.es/2018/07/29/mamma-mi-sento-male-mangia-al-mc-donalds-e-muore-sotto-gli-occhi-dei-genitori/