PROFUGO SCARCERATO AI CARABINIERI: “VISTO? PER ALLAH FACCIO CIÒ CHE VOGLIO”

104

Un 38enne gambiano – profugo – arrestato per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale è stato liberato dai magistrati dopo nemmeno 24 oreL’africano, col via libera dei giudici, è ovviamente subito tornato nei giardini dove abitualmente spaccia, Morandi di Senigallia, e si è messo a urlare rivendicando la sua impunità di migrante: “Sono quello di ieri quello con i carabinieri. Sono libero, Allah è stato buono con me perché sono musulmano e posso fare quello che voglio“.I carabinieri hanno così perquisito l’agriturismo Brignoni di Ostra Vetere, in provincia di Ancona, che lo ospita a spese dei contribuenti, e hanno trasmesso gli atti al Prefetto affinché venga rigettata la richiesta di asilo. Questo in attesa del ‘decreto Pamela’ voluto da Salvini che renderà la cosa automatica.Una volta terminata la perquisizione, l’immigrato ha alzato al cielo medio e indice in segno di vittoria.

FONTE:https://voxnews.info/2018/09/08/profugo-spacciatore-scarcerato-prende-in-giro-carabinieri-per-allah-faccio-cio-che-voglio/

Source : http://www.informazionelibera.agency/2018/09/11/profugo-scarcerato-ai-carabinieri-visto-per-allah-faccio-cio-che-voglio/