10 alimenti che creano dipendenza come i farmaci

94

Spesso viene  consigliato di stare alla larga dai farmaci a causa delle loro conseguenze negative. Come si dice spesso, una volta iniziato, è difficile smettere. Quello che molti di noi non sanno è che le droghe non sono le uniche cose che creano dipendenza.

Quello che molte persone ignorano è che certi cibi possono creare dipendenza, alcuni  hanno sui nostri corpi gli stessi effetti chimici dei farmaci.

Il risultato è che diventiamo fisicamente o mentalmente dipendenti da questi alimenti. 

10. Biscotti ripieni

Consumare un gran numero di biscotti ripieni può essere il risultato di una dipendenza. In uno studio, il ricercatore Jamie Honohan del Connecticut College (USA) ha iniettato nei ratti  cocaina o morfina.

Successivamente, ha introdotto i ratti in un labirinto contenente riso o wafer Oreo, dove potevano muoversi liberamente. Tutti i ratti  andarono verso l’area che conteneva wafer Oreo. Erano agitati dopo aver mangiato il ripieno dei biscotti.

Honohan ha anche analizzato le proteine ​​dei topi e ha scoperto che il “centro del piacere” nel cervello degli animali era più attivo quando hanno mangiato Oreo rispetto a quando gli è stata iniettata la cocaina.

9. Grano

Consumare grandi quantità di grano non è salutare. Il prodotto che ingeriamo oggi non è lo stesso del passato. Il grano moderno è il risultato dell’ingegneria genetica che esiste da 50 anni. Contiene amido, glutine e molte proteine ​​additive.

Una volta consumate, tali proteine ​​vengono scomposte in polipeptidi, che si legano ai recettori cerebrali per rendere i consumatori dipendenti. I polipeptidi entrano anche nel flusso sanguigno. A questo punto, sono chiamati gluteomorfine, un nome derivato da “glutine” e “morfina”.

I drogati di grano desidereranno sempre più prodotti con questo ingrediente, come biscotti e torte. È interessante notare che la dipendenza può essere trattata con farmaci come il naloxone, che i medici usano per curare l’overdose di eroina o morfina.

Oltre alla dipendenza, il grano è stato collegato a cancro, obesità, malattie cardiache e molti altri disturbi medici.

8. Carne

La carne contiene l’ipoxantina, uno stimolante simile alla caffeina che ci fa sentire soddisfatti. L’ipoxantina ha anche le stesse proprietà della caffeina. Questo è il motivo per cui alcune persone mostrano sintomi di astinenza e una brama per questo tipo di cibo se non lo mangiano per un po ‘.

La carne contiene altre sostanze che causano anche dipendenza, come il guanyl e gli acidi inosinici, che hanno lo stesso effetto dell’ipoxantina.

Ancora peggio: una volta che si diventa dipendenti  dall’ipoxantina, si dovrà consumare più carne per raggiungere lo stesso livello di soddisfazione.

7. Gelato

Kyle S. Burger ed Eric Stice dell’Oregon Research Institute hanno studiato l’effetto della dipendenza da gelato sul cervello umano.

I ricercatori hanno mostrato ai 151 adolescenti uno schizzo di un milkshake per misurare i loro desideri prima di dare loro dei frappè reali da consumare mentre esaminavano la loro attività cerebrale.

I partecipanti allo studio che avevano consumato troppo gelato nelle settimane precedenti non erano così entusiasti di prendere un milkshake come quelli che non avevano mangiato abbastanza gelato di recente. Ciò è stato misurato dall’attività nel centro del piacere del cervello mentre bevevano.

Come nel caso dell’uso intensivo di droghe, gli adolescenti che hanno mangiato troppo gelato prima dello studio avevano bisogno di più frappè per raggiungere lo stesso livello di soddisfazione di quelli che non ne avevano preso per tanto tempo.

6. Formaggio

Il formaggio è un altro cibo che crea dipendenza. Potrebbe anche essere la ragione per cui alcune persone vanno pazze per la pizza. Questo perché il formaggio contiene oppioidi come caseine e casomorfine.

Le casomorfine sono frammenti di caseina che si legano agli stessi recettori del cervello come farmaci come la morfina e l’eroina. In risposta, il cervello rilascia dopamina nello stesso modo di quando qualcuno  fa uso di droghe.

Potreste non rendervene conto, ma il formaggio vi rende molto dipendente, anche se a un livello inferiore rispetto alle droghe.

5. Zucchero

Uno studio condotto da ricercatori della Queensland University of Technology (Australia) ha rilevato che lo zucchero ha lo stesso effetto sul corpo della cocaina. Entrambi rilasciano dopamina nel corpo. A lungo termine, la quantità di dopamina rilasciata diventa inferiore rispetto alla quantità di cocaina o zucchero consumata, portando i tossicodipendenti a volerne di più.

Quando uno zucchero dipendente non riceve abbastanza zucchero, può cadere in depressione. Può anche manifestare sintomi di astinenza. La Food and Drug Administration statunitense ha anche approvato vareniclina, lo stesso farmaco usato per trattare l’astinenza da nicotina, per trattare l’astinenza dallo zucchero.
Un altro studio del dott. James DiNicolantonio ha rilevato che lo zucchero è ancora più avvincente della cocaina. Nell’esperimento, i ratti asserviti alla cocaina hanno scambiato il farmaco con lo zucchero dopo averlo assaggiato.

È interessante, tuttavia, che un precedente studio condotto da ricercatori dell’Università di Edimburgo (Scozia) ha concluso che la dipendenza da zucchero è in realtà un problema comportamentale e non una vera dipendenza. In sostanza, le persone consumano zucchero perché lo  amano e non perché sono dipendenti.

 

4. Caffè

Questa bevanda contiene caffeina, che è stata incoronata “la droga più avvincente e ampiamente usata al mondo”. Attiva il rilascio di dopamina nel corpo, facendoci sentire bene, proprio come le droghe.

3. Bibite gasate 

Alcune bevande analcoliche, come la Pepsi e la Coca-Cola, sono irresistibili perché contengono caffeina.

La caffeina nella Coca-Cola entra nel flusso sanguigno e nel cervello dove distrugge i recettori dell’adenosina responsabili del rallentamento delle cellule nervose nel cervello. Quando questo accade, il nostro corpo va in allerta e rilascia adrenalina –  rilasciata naturalmente quando siamo in pericolo. Il corpo si rende presto conto che non vi è alcun pericolo e crea più recettori di adenosina per bloccare gli effetti. Il bevitore è quindi costretto a consumare più coca cola per raggiungere lo stesso livello di soddisfazione di prima.

Oltre alla caffeina, le bevande analcoliche sono state criticate perchè contengono coloranti, acido fosforico e troppo zucchero o sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio.

2. Patatine fritte

Vi siete mai chiesti perché è così difficile smettere di mangiare spuntini una volta che il pacchetto è aperto? La fame potrebbe essere già passata, ma sembra impossibile smettere di mangiare questo”cibo spazzatura”,così come altri cibi spazzatura simili.  .

Secondo uno studio, è perché sono così avvincenti come le droghe pesanti. Come il formaggio, gli spuntini salati innescano il rilascio di dopamina nei nostri corpi, dandoci lo stesso effetto delle droghe.

Un esperimento condotto dal Dr. Tony Goldstone dell’Imperial College di Londra, nel Regno Unito, ha rivelato che le foto del cibo spazzatura stimolano generalmente la stessa parte del cervello come immagini di bevande alcoliche per gli  alcolisti e foto di droghe per i tossicodipendenti.

1. Cioccolato

Il cioccolato contiene zucchero, grassi, teobromina e encefalina. Queste ultime due sostanze sono stimolanti.

La teobromina, in particolare, è nota per innescare l’espansione dei nostri vasi sanguigni e una diminuzione della nostra frequenza cardiaca e la pressione sanguigna per creare una sensazione di relax, così come fanno i farmaci.

Gli effetti di encefalina richiedono più studi perché la maggior parte della ricerca pertinente è stata condotta sui ratti. Negli animali, il consumo di encefalina ha stimolato i recettori oppioidi del cervello, così come l’eroina e la morfina. Allo stesso tempo, i topi vogliono più cioccolato per mantenere la “sensazione”. [ Listverse ]

Fonte: hypescience.com 

Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo anche tu sui social e iscriviti alla nostra pagina Facebook “Pianetablunews”

Pianetablunews

L’articolo 10 alimenti che creano dipendenza come i farmaci proviene da .

Source : http://feedproxy.google.com/~r/Pianetablunews/~3/tXYgbsYNq2Q/