6 ottimi motivi per bere (appena svegli) un bicchiere di acqua calda

24

Non è acqua e limone, che pure fa bene, ma una bevanda ancora più semplice, senza l’acidità dell’agrume: l’importante è non bere solo quando si ha sete, ma spesso e preferibilmente a digiuno.

Il corpo va mantenuto costantemente idratato. Berne un litro e mezzo al giorno è la quantità minima per un adulto. Ma cosa dobbiamo bere appena svegli, a digiuno, prima ancora di una tazzina di caffè?

Possiamo dire che è proprio la scoperta… dell’acqua calda: infatti, appena svegli, bisognerebbe assumere un bicchiere di acqua calda, che, bevuta a stomaco vuoto, aiuta a ripulire il corpo in modo naturale. Ecco a cosa fa bene.

Se la temperatura del corpo si alza, la sudorazione aumenta, e le tossine se ne vanno. L’acqua calda a stomaco vuoto aiuta anche contro i dolori.
Vi sembrerà assurdo ma è così: l’acqua calda allevia i crampi mestruali.
Ma non è tutto: tra le altre cose, l’acqua calda aiuta a rafforzare le difese immunitarie, stimola la circolazione e previene l’accumulo di muchi e secrezioni nasali, ossia riduce il rischio di accumulo dei batteri.
Bere acqua calda al mattino a stomaco vuoto aiuta a dimagrire, depurando l’organismo, accelerando il metabolismo, migliorando la digestione e aiutando anche in caso di stitichezza.
Bere acqua calda al mattino aiuta a prendersi cura della salute dei reni e per chi soffre di infezioni al tratto urinario è davvero un ottimo toccasana.
L’acqua calda migliora l’attività intestinale nel suo complesso.

Source : https://www.soluzionibio.it/rimedi-naturali/bere-acqua-calda-appena-svegli/