Calabria, l’ex capo dell’anticorruzione arrestata per corruzione

33

La 57enne Maria Gabriella Rizzo, ex capo dell’anticorruzione della Regione Calabria, è stata arrestata e messa agli arresti domiciliari dalla guardia di finanza di Catanzaro, con l’accusa di corruzione e falsità ideologica.

Era dirigente al dipartimento “Turismo, beni culturali e spettacolo”, insieme a lei è stata arrestata ai domiciliari anche l’imprenditrice turistica vibonese Laura Miceli, 67 anni.
Dalle indagini svolte dai finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Catanzaro, sembra che la dirigente comunicasse all’imprenditrice “informazioni riguardanti i temi di pubblicazione e i contenuti di bandi regionali non ancora resi pubblici, e finanziati con fondi Ue per il settore turistico”; e si metteva anche a disposizione per “attività di consulenza”.

Maria Gabriella Rizzo, è anche indagata per falso ideologico perché “nonostante sapesse che il villaggio turistico di Laura Miceli si era già servito di un contributo da 200mila euro per il miglioramento ed ampliamento delle strutture ricettive esistenti” e quindi non avrebbe potuto usufruire di un altro contributo, ha agevolato la partecipazione al bando successivo dell’impresa che gestisce il villaggio. Quest’azienda è riconducibile alla Miceli, nonostante sia intestata a terzi.

In un’altra occasione la Miceli, è riuscita a liquidare velocemente un Sal di oltre 130mila euro con l’aiuto della dirigente, anche se per errore la liquidazione scese a 124 mila euro e la Rizzo si scusò per l’errore che non era dipeso da lei.
Secondo l’accusa, in cambio di questi aiuti, Rizzo e i suoi familiari hanno ottenuto dalla Miceli un soggiorno di 5 giorni a Firenze, un soggiorno nel villaggio di Ricadi a Vibo Valentia, diversi pranzi e casse di vino.

In concorso con la Rizzo, nell’inchiesta è stato coinvolto anche un ingegnere esterno che come consulente aveva il compito di controllare i finanziamenti regionali al turismo. La procura ha chiesto per l’ingegnere la sospensione dall’incarico di collaboratore della Regione, ma la sua posizione verrà valutata dal giudice.

L’articolo Calabria, l’ex capo dell’anticorruzione arrestata per corruzione proviene da TG-news24.

Source : http://www.tg-news24.com/2018/10/10/calabria-lex-capo-dellanticorruzione-arrestata-per-corruzione/