Freddo in arrivo, ecco come riscaldare casa risparmiando molto

77

Freddo in arrivo, ecco come riscaldare casa risparmiando molto. – L’inverno sta arrivando e spesso mette a dura prova il nostro organismo e i nostri risparmi, quindi importantissimo anche per la salute è avere una casa nella quale non si soffra la stagione avversa.

Ecco 3 metodi o trucchi vincenti che vi proponiamo per mettere in atto quanto detto rispettando sempre l’ambiente.1) fogli riflettenti per caloriferi,2) combattere gli spifferi e le dispersioni,3) chiudere bene le porte.Fogli riflettenti per caloriferiVediamo ora come procedere nel dettaglio. Per quanto riguarda il primo procedimento basta installare dei fogli di alluminio dietro il calorifero, in modo da assicurare che il calore emesso dallo stesso si direzioni verso l’interno della stanza e limiti la fuoriuscita verso la finestra soprastante.

Prima di applicare il foglio riflettente, sfiatare l’impianto e far uscire l’aria presente nel radiatore.

Combattere gli spifferi e le dispersioniIl secondo procedimento richiede il controllo periodico delle guarnizioni di porte e finestre. Per fare in modo che ogni chiusura sia ben sigillata e a prova di “freddo” bisogna armarsi di: alcool, uno straccio di Cotone, un metro, una guarnizione per infissi.

Pulire bene la parte sporca eliminando ogni traccia di polvere o di umidità che potrebbe isolare il nastro biadesivo, misurare precisamente il lato della porta o della finestra a cui si vuole fissare la guarnizione, e una volta tagliata la striscia della misura corretta adagiarla bene al lato da sigillare, facendo bene attenzione a premere adeguatamente in modo che il nastro aderisca perfettamente.

Mossa vincente: una volta finito il tutto, passate una fiamma vicino (ma non troppo) al lato della porta o della finestra, se la fiamma ondeggia repentinamente o addirittura si spegne vuol dire che c’è ancora dell’aria, quindi degli spifferi, che passano; altrimenti abbiamo fatto un ottimo lavoro.

Chiudere bene le porteIl terzo trucco prevede invece il controllo delle porte. Può sembrare banale ma il 15% delle dispersioni casalinghe derivano dalle porte aperte. Ovviamente per entrare ed uscire da casa non si può fare a meno di aprire la porta, ma ponendo la giusta attenzione a chiuderla subito una volta usciti.

Voi eravate al corrente di questi metodi per risparmiare sul riscaldamento e vivere in una casa più calda ed accogliente? Se non conoscevate, in modo particolare i primi due trucchi, affrettatevi a provarli, l’inverno sta arrivando.

Fonte: www.centrometeoitaliano.it

Source : https://news.funnyitalia.com/freddo-in-arrivo-ecco-come-riscaldare-casa-risparmiando-molto/