I giudici hanno deciso di stangare gli Immigrati che commettono reati. Ecco cosa accadrà loro…

61

Il richiedente asilo che commette reato potrebbe perdere lo status di Profugo.

Il provvedimento arriva pochi giorni dopo la bufera sulle frasi di Debora Serracchiani, che aveva definito “più inaccettabile” la violenza sessuale commessa da un profugo.

E così il Tar della Liguria ha emesso una sentenza che è destinata a fare scuola.

Su il Giornale infatti leggiamo che:

I giudici amministrativi hanno infatti rigettato il ricorso di un richiedente asilo nigeriano fermato a dicembre mentre era in possesso di droga e che aveva fatto ricorso contro la revoca delle misure di accoglienza stabilita dalla prefettura di La Spezia.

Come ricostruisce il Secolo XIX, il giovane africano ha contestato il provvedimento del prefetto spezzino con due argomentazioni principali:

una di carattere formale – e cioè che la misura di revoca non era stata preventivamente comunicata – e una di carattere sostanziale, contestando che “non sarebbe stato trovato in possesso di alcuna sostanza stupefacente, e comunque, il fatto di possedere droga non sarebbe contemplato fra le ipotesi di revoca delle misure di accoglienza”.

Le contestazioni sono state rigettate dal TAR e ora questa sentenza potrebbe fare scuola ed essere un precedente per i prossimi casi simili.

E con motivazioni destinate a fare notizia: secondo i magistrati liguri, infatti, “il reato costituisce una grave violazione delle regole della stuttura” in cui il nigeriano è ospitato. Chiarendo così che il reato non si concilia con lo status di richiedente asilo.

 

L’articolo I giudici hanno deciso di stangare gli Immigrati che commettono reati. Ecco cosa accadrà loro… proviene da TG-news24.

Source : http://www.tg-news24.com/2018/10/16/i-giudici-hanno-deciso-di-stangare-gli-immigrati-che-commettono-reati-ecco-cosa-accadra-loro/