Lifeline, l’ultima vergogna? Così i finti volontari reagiscono al sequestro della loro nave pirata

464

Si conclude nella maniera più vergognosa la vicenda della nave Lifeline: l’imbarcazione della Ong con a bordo 234 migranti ha attraccato al porto de La Valletta dopo una settimana di attesa nel Mediterraneo, e un video ritrae uno dei membri dell’equipaggio intento a salutare le autorità maltesi con lingua di fuorie dito medio sventolato in aria. Ultimi sussulti di spocchia, visto che il governo del premier Muscat ha già annunciato il sequestro della nave e l’apertura di una inchiesta sul capitano Claus Peter Reisch, che avrebbe disatteso gli ordini delle autorità italiane di contattare la guardia costiera libica dopo aver soccorso i migranti.

Source : http://www.mag24.es/2018/06/28/lifeline-lultima-vergogna-cosi-i-finti-volontari-reagiscono-al-sequestro-della-loro-nave-pirata/