Pensioni, ora c’è il piano di Salvini: superare per sempre la Fornero così. Le news amate dagli italiani.

205

“Non accettiamo compromessi al ribasso sulle pensioni“.

La strada da percorrere, anche nell’ambito della legge di bilancio, è chiara al ministro Salvini.

All’incontro di ieri con gli sherpa economici della Lega, Matteo Salvini ha indicato la strada da percorrere nella compilazione della legge di Bilancio.

Sulle pensioni il ministro dell’Interno vuole dare subito un segnale. Per questa ragione ha spiegato a Porta a Porta: “Gli imprenditori mi chiedono di rivedere la legge Fornero: faremo quota 100 ma per me il limite di 64 anni è troppo alto, io ho chiesto al massimo 62 o 41 e mezzo di contributi“.

La volontà di Salvini è quella di trasmettere agli italiani il messaggio di una manovra che sia orientata alla crescita, non concedendo nulla nella trattativa sul sistema previdenziale.

Le promesse fatte devono essere mantenute senza alcuna esitazione. Dunque si partirà dalla riduzione della pressione fiscale con un intervento sull’Irpef e la flat tax per gli autonomi.

I tecnici stanno lavorando all’introduzione della “quota 100” nella somma tra età anagrafica e anzianità contributiva per superare subito la Fornero.

Matteo Salvini ha persino aggiunto:

“Gli imprenditori mi chiedono di superare la legge Forner, faremo quota 100 ma per me il limite dei 64 anni è troppo alto. Io ho chiesto al massimo, ma al massimo, 62 anni”.

E ha rivelato qualche dettaglio in più: “La pace fiscale è per quelli che hanno fatto la dichiarazione dei redditi, per chi è in contenzioso con Equitalia. Non è un regalo, è per gente disperata che per riavere il conto corrente correrebbe a pagare, pagherebbe il 10% del dovuto”.

Cosa te ne pare?

Fonte: IlGiornale

Foto credit: IlGiornale

Source : https://adessobasta.org/2018/09/12/pensioni-ora-ce-il-piano-di-salvini-superare-per-sempre-la-fornero-cosi-le-news-amate-dagli-italiani/